Incontri passionali

Chi l’ha detto che le persone disabili non possono regalarsi degli incontri passionali? Tutto sta nel trovare le persone giuste e, magari, nell’aumentare le occasioni di incontro: il dating non deve essere una prerogativa esclusiva dei normodotati, perché tutti noi abbiamo istinti, impulsi e magari anche fantasie che meritano di essere ascoltate e assecondate. Proprio per questo motivo è nato il Club di Incontridisabili.it, che si pone l’obiettivo di soddisfare le voglie e i desideri di uomini e donne di tutte le età che, pur avendo a che fare con uno o più handicap, non hanno la minima intenzione di sacrificare la propria fisicità e la propria vita sessuale.

Una semplice carezza è in grado di far sentire una donna apprezzata e desiderata, a prescindere dal fatto che si trovi o meno su una sedia a rotelle: è ciò che ha imparato Ileana, una ragazza di 22 anni che vive in sedia a rotelle da sempre e che, proprio per questo motivo, si è sempre vergognata di approcciare i suoi coetanei. Quella che per lei era una barriera fisica si è trasformata anche in un ostacolo di carattere psicologico, un vero e proprio muro sociale che ovviamente le ha causato una grande sofferenza. Da quando nella sua esistenza, però, è entrato il Club di Incontri Disabili, la sua quotidianità ha assunto tutto un altro sapore.

La possibilità di dedicarsi al dating con altre persone che si trovano nelle sue stesse condizioni l’ha fatta sentire più libera: e, come era ovvio che fosse, Ileana una volta spogliatasi della propria corazza si è lasciata andare e si è scatenata. Sia dal punto di vista mentale che sul piano fisico: a piano a piano, infatti, la giovane si è resa conto di come la sessualità possa essere vissuta al massimo della sua potenza anche se non si è in grado di camminare o si è costretti ad affrontare altre limitazioni fisiche. Ileana avrebbe sempre voluto intrattenersi con qualche “friend with benefit” e finalmente ce l’ha fatta.

Per trovare l’amore della sua vita ha ancora un sacco di tempo davanti a sé, e probabilmente il principe azzurro arriverà quando meno se lo aspetta, ma nel frattempo lei ha trovato il modo di divertirsi e di regalarsi incontri destinati a essere forieri non solo di sorrisi più dolci, ma anche di pomeriggi e serate piccanti.

Così, abbandonate tutte le inibizioni e messa da parte la paura di sentirsi giudicata o in un certo senso compatita, Ileana – anche con sua grande sorpresa – ha capito che il sesso tra disabili può essere selvaggio ma anche dolce: in qualsiasi caso è delizioso, in quanto frutto di una condivisione speciale e di sentimenti assoluti.

Sono tanti gli incontri passionali che sono nati e che si sono sviluppati grazie a Incontridisabili.it e al suo Club: un happening, ma anche una piazza virtuale in cui si incrociano le storie, le virtù e gli amori, più o meno duraturi, di chi prende in mano la propria esistenza e la guarda negli occhi, non lasciandosi abbattere dalle difficoltà.

Incontra anche tu persone speciali

Iscriviti subito